Impero: Il nuovo ordine della globalizzazione

Impero Il nuovo ordine della globalizzazione Impero disegna una nuova geografia del potere dal sistema di produzione fordista meccanico e serializzato a un economia biopolitica che lavora e manipola la vita sociale nei suoi meccanismi d inter

  • Title: Impero: Il nuovo ordine della globalizzazione
  • Author: Michael Hardt
  • ISBN:
  • Page: 288
  • Format: Formato Kindle
  • Impero disegna una nuova geografia del potere dal sistema di produzione fordista, meccanico e serializzato, a un economia biopolitica, che lavora e manipola la vita sociale nei suoi meccanismi d interazione, comunicazione e affettivit dalla centralit degli statinazione a una forma di sovranit globale, senza centro n confini, che giustifica ogni suo intervento consacrandolo in nome di una pace perpetua e universale E contro questa forma di dominio sempre pi assoluta si muovono poteri alternativi, forze di resistenza, la moltitudine, eco postmoderna dell antagonismo tipico della modernit il popolo.

    • ✓ Impero: Il nuovo ordine della globalizzazione || ò PDF Read by ↠ Michael Hardt
      288 Michael Hardt
    • thumbnail Title: ✓ Impero: Il nuovo ordine della globalizzazione || ò PDF Read by ↠ Michael Hardt
      Posted by:Michael Hardt
      Published :2019-07-27T07:58:28+00:00

    One thought on “Impero: Il nuovo ordine della globalizzazione

    1. Giorgio

      Il libro Impero è un'analisi degli avvenimenti che formeranno la nuova storia e che inevitabilmente accadranno nel mondo a causa delle migrazioni delle masse più povere in cerca di miglior vita. Libro filosofico che dovrebbe educare i politici.

    2. marino

      Suggestivo anche se prevedibile per chi ha vissuto il cosiddetto sessantotto. Il linguaggio didascalico punisce molte buone intuizioni. Non credo che un giovane possa apprezzarne le indubbie qualità

    3. Jeff

      Non saprei se definirlo più complesso o più interessante. Si tratta praticamente del mio primo libro di filosofia, in questo caso politica, e l'impatto non è stato dei più semplici. Fatto sta che per gli amanti delle letture impegnative questo sarà un ottimo acquisto. Apre gli occhi sul mondo in cui stiamo vivendo, da leggere e rileggere nuovamente per comprenderlo ancor meglio.

    4. Amazon Customer

      dovrebbe essere materia di studio critico nelle scuole, l'altra faccia della medaglia celata.Non è obbligatorio abbracciare le risoluzioni di lotta o diventare francescano, ma almeno creare una cosciezadella moltitudine.

    5. Marcello Ursi

      Lettura assai interessante che apre gli occhi su diversi aspetti del nostro mondo raccontato da autori molto competenti e assai documentati

    6. Sergio Maria

      Fondamentale per capire il mondo in cui viviamo.Un affresco universale nel quale molti tasselli, se non tutti, si incastrano in modo coerente.

    7. Luke the Chief

      Questa è un'opera che per sua natura è senza dubbio di non facile approccio per i "non addetti ai lavori".Negri e Hardt propongono una lettura teoretica del nuovo millennio e di tutti gli ambiti che lo caratterizzano, analizzando in particolare la storia sociale ed economica contemporanea, partendo però da presupposti filosofici provenienti dal passato.Un testo fondamentale nell'analisi della globalizzazione e dei profondi cambiamenti che quest'ultima ha apportato all'umanità.Possiamo quindi [...]

    8. Danilo Fabbroni

      Una aperta apologia del Globalismo, ovvia, se si vuole, visto che l'estremismo di Sinistra è stato la stampella più feconda per il Capitale Tecno-Nichilista del Globalismo.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *