Un gioco intrigante (Hot Emotions Vol. 1)

Un gioco intrigante Hot Emotions Vol Gloria studentessa di liceo ha una vita che ritiene piatta insoddisfacente da ragazza mediocre e sfigata come ama definirsi Passa il tempo col fidanzato interessato solo alle consolle di videogi

  • Title: Un gioco intrigante (Hot Emotions Vol. 1)
  • Author: Emilia White
  • ISBN:
  • Page: 169
  • Format: Formato Kindle
  • Gloria, studentessa di liceo, ha una vita che ritiene piatta, insoddisfacente, da ragazza mediocre e sfigata, come ama definirsi Passa il tempo col fidanzato, interessato solo alle consolle di videogiochi.A settembre inizia lultimo anno scolastico prima del diploma, e scopre che nella sua classe in arrivo un nuovo professore di italiano, Giorgio Farese, giovane, bello e affascinante, circondato da storie torbide che girano sul suo passato.Gloria, come tutte le sue compagne, si ritrova in adorazione del prof molto presto, ma per il momento le basta poterlo vedere per qualche ora ogni giorno, durante le sue lezioni Un pomeriggio, per, si ritrova da sola con lui E capisce di piacergli Da quel momento, niente sar pi come prima

    • Best Read [Emilia White] ↠ Un gioco intrigante (Hot Emotions Vol. 1) || [Nonfiction Book] PDF ↠
      169 Emilia White
    • thumbnail Title: Best Read [Emilia White] ↠ Un gioco intrigante (Hot Emotions Vol. 1) || [Nonfiction Book] PDF ↠
      Posted by:Emilia White
      Published :2019-04-03T02:10:28+00:00

    One thought on “Un gioco intrigante (Hot Emotions Vol. 1)

    1. Cliente Kindle

      Una storia molto piacevole, molto sensuale ma anche molto dolce. Una storia che mi ha riportato ai tempi del liceo,ricordandomi tante emozioni vissute con i professori,specialmente quelli giovani e belli,chi non ha preso almeno una cotta per un professore!! Questa studentessa in particolare è andata oltre,ha ceduto all'esperienza e al fascino di lui,ma ispira anche tanta tenerezza a volte per la sua ingenuità e per la sua totale sottomissione anche perché comunque coinvolta emotivamente e tot [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *